eiba

romagna albana secco DOCG

cale - romagna sangiovese superiore doc

informazioni tecniche | 2022

Denominazione di origine: D.O.C.G.

Produzione: 3300 bottiglie

Gradazione: 14%

Uva: 100% Albana

Provenienza uve: Faenza (RA)

Periodo di vendemmia: prima decade di settembre

Tecnica di vinificazione: tradizionale in acciaio, vinificato a basse temperature per cerca 25 giorni e tenuto su fecce al fine di far risaltare i sentori e dare struttura

Colore: giallo dorato intenso

Temperatura di servizio: 10°

Olfatto: scorza di limone, fichi, arancia, agrumi

Gusto: morbidezza, sorso rotondo e pieno, caldo ed equilibrato, dalla forte acidità. Vino strutturato

Abbinamenti consigliati: carne bianca, primi di pesce, primi di terra, arrosti di vitello e roastbeef, formaggi quali gorgonzola dolce

informazioni tecniche | 2021

Primo anno: 2021

Denominazione di origine: D.O.C.G.

Produzione: 3300 bottiglie

Gradazione: 13,50%

Uva: 100% Albana

Provenienza uve: Faenza (RA)

Periodo di vendemmia: seconda decade di settembre

Tecnica di vinificazione: tradizionale in acciaio, vinificato a basse temperature per circa 25 giorni e tenuto su fecce al fine di far risaltare i sentori olfattivi e dare struttura. I terreni sono calcarei, cosa che permette di avere un ottimo rapporto pH e acidità. Il vino ha una leggera sapidità determinata dai minerali caratteristici. La fermentazione è spontanea.

Colore: giallo paglierino, tendente all’oro

Temperatura di servizio: 10°

Olfatto: note fruttate di pesca gialla e albicocca, lievi sentori erbacei

Gusto: intenso, fresco con spalla acida e leggera sapidità

Abbinamenti consigliati: formaggi quali gorgonzola dolce e blue cheese, crostacei, pesce crudo, zuppe e brodetti di pesce, carni bianche, stinco di maiale

eiba - albana romagna docg

Questa bottiglia di Albana vuole essere la testimonianza di un terroir unico come quello di Oriolo dei Fichi, che offre generosamente i suoi frutti per racchiuderli in questo vino prezioso ed elegante.

Si veste di un colore giallo paglierino con intense sfumature dorate.

Al naso sprigiona profumi dalla sorprendente vitalità e freschezza, che preparano il degustatore ad un’esperienza ricca di sfumature odorose. I suoi aromi di frutta gialla si fondono ai delicati sentori delle erbe aromatiche/officinali, mentre la nota minerale regala un tocco di eleganza al corredo aromatico.

Grazie alla sua freschezza il sorso risulta vitale ed energico, aprendo le porte ad un gusto intenso arricchito da una buona dose di struttura. Il finale amarognolo riesce a contrastare le parti morbide donando un piacevole equilibrio.

Ottimo l’abbinamento con ostriche gratinate.

Cantina del Fuoco • informazioni per lo smaltimento dei rifiuti

ēiba romagna albana secco docg

informazioni per lo smaltimento

BOTTIGLIA

Vetro

Raccolta differenziata

CAPSULA

Alluminio

Raccolta differenziata

TAPPO

Plastica

Raccolta differenziata

VERIFICA LE MODALITÀ DI RACCOLTA DEL TUO COMUNE

Non disperdere nell’ambiente